Studio Legale Torino - Diritto del Lavoro

Studio Avvocati Torino

- Atticus, vinceremo la causa?
- No, tesoro - rispose Atticus.
- Ma allora, perché...
- Non è una buona ragione non cercare di vincere sol perché si è battuti in partenza.Avvocato del Lavoro Torino

Harper Lee, Il buio oltre la siepe


Queste poche battute di Harper Lee condensano bene il senso della nostra professione di avvocati e il nostro modo di concepirla e praticarla, il coraggio della difesa dei diritti, nel solco dei valori costituzionali, quale stella polare del nostro lavoro, il punto di partenza e di approdo di una nave, la nostra, che da oltre 30 anni solca i mari perigliosi della Giustizia.

Aree di competenza

Da oltre trent’anni abbiamo maturato esperienza in queste aree:

Diritto del lavoro

Tuteliamo il lavoro a 360° difendendo in tutte le sedi stragiudiziali e giudiziali i diritti, la dignità e i valori costituzionali ad essi sottesi.

Diritto sindacale

Consulenza stragiudiziale ad Associazioni Sindacali su temi contrattuali. Tutela delle organizzazioni e dei loro rappresentanti in giudizio.

Pubblico impiego

Assistenza ai lavoratori pubblici per licenziamenti, procedimenti disciplinari, demansionamenti, concorsi interni, rapporti di lavoro dirigenziale.

Diritto previdenziale

Difendiamo lavoratori, imprese e pensionati in controversie contro Enti previdenziali e per infortuni, malattie professionali, pensioni e indennità.

Diritto civile

Assistenza in tutto il campo del diritto civile. Negoziazione e redazione contratti. Locazioni, successioni, recupero crediti, responsabilità civile.

Diritti reali

Offriamo assistenza in materia di tutela della proprietà e del possesso, servitù, usucapione e altri diritti reali previsti dall'ordinamento.

Hai bisogno di assistenza legale?

Scrivi o telefona alla nostra segreteria ed entra in contatto con i nostri avvocati

Approfondimenti

Leggi i nostri articoli, gli speciali e i commenti a sentenza realizzati dello Studio Berti-Bagnasco:

DiStudio Berti Bagnasco Feb 23, 2021

Discriminazione per motivi sindacali e demansionamento

È ancora possibile, oggigiorno, che un lavoratore, a causa della propria affiliazione sindacale, possa divenire oggetto di condotte discriminatorie da
DiStudio Berti Bagnasco Feb 23, 2021

I limiti al licenziamento del dirigente: è illegittimo il recesso senza un’effettiva ed attuale riorganizzazione aziendale

La pronuncia in esame tratta la vicenda di una dirigente assicurativa licenziata per giustificato motivo oggettivo a causa dell’asserita soppressione
Leggi tutti gli Approfondimenti →